N°272 Coche MOTORTECNICA RACING TEAM

SILVIO TOTANI

(ita) 1.83m / 100kg

Aficiones

Auto, moto e montagna

Sponsors

TOTANI

2012 – Auto: 65° assoluto
2009 – Camion: 22° assoluto

2005 Rally dei Faraoni, 1° assoluto diesel

Interview

“Il Sud America mi ha incantato, vedremo se l’Arabia saprà fare altrettanto”

Silvio e Tito Totani sono due fratelli che vivono quotidianamente il fuoristrada sin da quando sono giovani. Titolari di una concessionaria auto, non si fanno mancare occasioni per dedicarsi alla guida fuoristrada e al deserto. Entrambi hanno partecipato già alla Dakar: Silvio nel 2009 e Tito nel 2011 però sui camion. Poi nel 2012 riescono ad allestire un Mitsubishi Pajero Rally Art con il quale corrono la Dakar 2012, arrivando 65° assoluti. La prossima Dakar in Arabia rappresenta per loro un’occasione per vivere il sogno di una gara così prestigiosa, ma anche di saggiare un nuovo territorio che non sono finora riusciti a vedere nonostante la loro estensiva esperienza nei deserti di tutto il mondo. La macchina che utilizzeranno nel 2022 è un Nissan Patrol 4.8 benzina del 2007, alla quale è stato rifatto il motore per aumentare la potenza da 285 cv a 420cv, anche se poi per effetto del regolamento FIA saranno limitati dalla flangia a poco meno di 300. Il cambio è un Sadev a innesti frontali a 5 rapporti e il reparto sospensioni è affidato a otto ammortizzatori Ohlins a triplo effetto, montati sui ponti rigidi originali.

S.T. – “L’esperienza delle Dakar in Sud America per me è stata strabiliante. I territori che si attraversano, le difficoltà tecniche della guida, il meteo imprevedibile, tutto è straordinario. Non riesco ad immaginarmi bene come l’Arabia potrà eguagliare tale magnificenza, ma sicuramente sarà per noi una bella avventura. Replicheremo dopo 10 anni l’equipaggio di famiglia, con una macchina che non ha velleità di classifica ma che ci dovrebbe garantire affidabilità sufficiente per arrivare in fondo, che è il nostro primo e unico obiettivo. Io spendo almeno due o tre mesi all’anno in Africa e Sud America, assieme a mio fratello accumuliamo una bella esperienza di fuoristrada e confido che questo ci potrà aiutare.”

T.T. – “Sono molto curioso di vivere questa nuova Dakar perché sarà uno scenario completamente nuovo rispetto a quelli che ho visto la mia ultima volta in Sud America. Anche i sistemi di navigazione sono stati modernizzati parecchio e non so bene cosa aspettarmi, sarà un’incognita vederli e imparare ad usarli. Mi sarebbe piaciuto avere un minimo di training prima di partire, ma pare che non sarà così e dovrò imparare tutto strada facendo. Sarà così per tutti, quindi siamo tutti allo stesso livello. Sono anche curioso di vedere come io stesso reggerò i ritmi di gara, il percorso è lungo quindi mi aspetto che le partenze siano molto presto alla mattina, ci saranno tempi diversi rispetto a quello a cui ero abituato, dovrò anche vedere come il mio fisico e la mia mente reggeranno la pressione e gli sforzi.”

Vehículo

MOTORTECNICA RACING TEAM

NISSAN PATROL Y61 4.8
MOTORTECNICA RACING TEAM

  • NISSAN
  • PATROL Y61 4.8
  • Motortecnica Racing Team
  • : 4x4 gasolina y diesel

Clasificación 2022

Síguenos

Recibe información exclusiva del Dakar